Condizioni generali

  1. CONDIZIONI GENERALI

    Le presenti condizioni, insieme alla Richiesta di Attivazione, all'Offerta/Profilo Commerciale ed agli altri eventuali allegati, costituiscono, fatti salvi i richiami alle disposizioni di legge, l'intera disciplina del rapporto contrattuale per la fornitura di Servizi e Materiali (come di seguito definiti) tra ALFABOOK S.r.l. e l'Utente.. Ogni eventuale modifica apportata in ragione di accordi raggiunti con le strutture di commercializzazione dovrà essere specificamente approvata da ALFABOOK S.r.l.. ALFABOOK si riserva il diritto di modificare in tutto o in parte le Condizioni Generali in qualsiasi momento. In tal caso, ALFABOOK pubblicherà le relative modifiche sul Sito e all'Utente sarà richiesta una nuova accettazione delle stesse nel momento in cui effettuerà l'accesso al Sito mediante il proprio Account. La mancata accettazione delle Condizioni Generali modificate comporta la rinuncia esplicita dell'Utente ad acquisire e/o di continuare a fruire dei Servizi/Materiali.

  2. DEFINIZIONI

    Le parole e/o espressioni, appresso utilizzate, in forma singolare o plurale, hanno i seguenti significati:

    Account Scuolabook: L'account che permette l'accesso ai Servizi di Scuolabook.

    ALFABOOK: ALFABOOK S.r.l. con Socio Unico Olivetti S.p.A. - Sede legale Corso Vittorio Emanuele II,83 – 10128 - TORINO (TO) Italia - P.IVA: 10302410013 Reg. Imp. Torino e Cod. Fisc.10302410013 - R.E.A. N.1121584 i.v.- PEC: ALFABOOK@legalmail.it.

    Applicazioni Native: Software installabile su dispositivi Windows, OSX, Linux, iPad, Android, per la fruizione dei Servizi.

    Artefatti digitali: Software, Servizi, Contenuti digitali veicolati dai Servizi.

    Cliente: La persona fisica o giuridica, pubblica o privata, che richiede la fornitura del Servizio per assolvere alle proprie esigenze legate all'ambito della propria attività imprenditoriale o professionale ovvero di impresa, arte o professione ovvero istituzionale.

    Contratto: Il contratto concluso secondo le modalità di cui all'articolo 4 e composto dalle Condizioni Generali, dalla Richiesta di Attivazione, dall'Offerta/Profilo Commerciale e dagli eventuali ulteriori allegati sottoscritti dalle Parti.

    Credenziali di Accesso: User-Id e Password per accedere in modalità sicura alla Piattaforma.

    Offerta e/o Profilo Commerciale: Termini e condizioni di fornitura del Servizio ivi incluse le condizioni tecniche ed economiche.

    Piattaforma: La piattaforma tecnologica per l'accesso ai servizi Scuolabook accessibile all'indirizzo www.scuolabook.it.

    Portale: L'interfaccia web accessibile con specifiche Credenziali di Accesso, per la gestione dei Servizi da parte del Cliente.

    Richiesta di Attivazione: Il modulo sottoscritto dal Cliente, on line oppure tramite compilazione di documenti cartacei, con cui lo stesso richiede l'attivazione del Servizio.

    Scuolabook: è il portale di ALFABOOK che offre una libreria digitale e una gamma di servizi ove è possibile acquistare libri in formato elettronico che possono integrare contenuti multimediali audio-video, link, quiz ed esercizi digitali, e servizi per la didattica digitale.

    Servizio/i: Servizi/Materiali/Prodotti per la didattica digitale erogati da ALFABOOK gratuitamente o a pagamento tramite Il sito internet www.scuolabook.it. per la fruizione on line dei medesimi Servizi/Materiali.

    Sito: Il sito internet www.scuolabook.it.

    Telecom Italia: Telecom Italia S.p.A., con sede in Milano, Via Gaetano Negri 1, c.f., partita IVA e numero d'iscrizione al Registro delle Imprese di Milano 00488410010 e al Registro A.E.E. IT08020000000799; Casella PEC: telecomitalia@pec.telecomitalia.it.

    Terze Parti: Partner tecnologici/commerciali di ALFABOOK che concorrono all'erogazione dei Servizi tramite il Sito.

    Utente: si intende la persona fisica ovvero giuridica che, previa corretta e veritiera registrazione nel Sito, usufruisce dei Materiali e dei Servizi.

  3. OGGETTO DEL CONTRATTO

    Il Contratto prevede la fornitura dei Servizi Scuolabook nello stato in cui si trovano nel momento in cui si accede al Sito, e la prestazione dei Servizi, alle condizioni ed ai termini di cui alle presenti Condizioni Generali ed alle specifiche condizioni e modalità indicate nel Profilo Commerciale dei singoli Servizi offerti sul Sito. Il Cliente prende atto che l'acquisto di alcuni Servizi potrà essere limitato temporalmente e, cioè, consentire la fruizione dei Servizi per il periodo di tempo specificato sul Sito all'atto dell'acquisto medesimo.. Per la fruibilità dei Servizi il Cliente deve disporre dei requisiti minimi indicati nel Profilo Commerciale scelto e completare la procedura di registrazione all'indirizzo http://www.scuolabook.it/customer/account/create/ e sulle pagine dedicate a promozioni o campagne di comunicazioni specifiche. La registrazione consente al Cliente, attraverso l'accesso sicuro alla Piattaforma, la gestione del proprio account, l'acquisto on line di Servizi digitali riservati al profilo scelto dall'utente in fase di registrazione. Resta inteso che qualsiasi attività e/o richiesta gestita attraverso la Piattaforma tramite l'utilizzo delle Credenziali di Accesso si intenderà effettuata da parte del Cliente o con il suo consenso.

  4. CONCLUSIONE DEL CONTRATTO
    1. 4.1 Proposta di contratto

      La proposta di contratto si compone delle presenti Condizioni Generali, dell'Offerta/Profilo Commerciale e degli altri documenti eventualmente accettati e/o sottoscritti dal Cliente.

    2. 4.2 Identificazione

      Il Cliente deve attivare un proprio Account sul Sito tramite la compilazione del form on line attestante i propri dati identificativi ed è responsabile della veridicità, completezza e congruenza della documentazione e delle informazioni fornite. Nel caso di Cliente diverso da persona fisica, dovrà essere fornito anche una copia del certificato della Camera di Commercio. Il Cliente si obbliga, inoltre, a comunicare prontamente ad ALFABOOK qualunque variazione relativa alle informazioni fornite al momento della stipula del Contratto tramite modifica on line del proprio profilo e comunicazione scritta da inviare al Fax +39 070 7961191 e, in particolare, qualsiasi variazione inerente i dati relativi al rappresentate legale, alla residenza e/o al domicilio e/o alla sede legale e/o altra sede ai fini della fatturazione. Tutte le comunicazioni inviate da ALFABOOK alle ultime destinazioni e/o indirizzi e-mail resi noti dal Cliente si reputeranno da questi conosciute. Qualora il Cliente abbia indicato, nella Proposta di Attivazione o successivamente, un indirizzo per il ricevimento della fattura diverso dalla sede legale o dal domicilio fiscale, tutte le comunicazioni si riterranno validamente effettuate all'indirizzo indicato. I titolari o legali rappresentanti di persone giuridiche, enti pubblici e privati e/o soggetti collettivi dovranno fornire la documentazione attestante i relativi poteri secondo le indicazioni pubblicate sul Sito. Per il trattamento di tali dati ALFABOOK si attiene alle disposizioni del D.Lgs. 196/03 e successive modifiche ed integrazioni.

    3. 4.3 Accettazione da parte di ALFABOOK

      Il Contratto si intende concluso all'atto della compilazione dei moduli di registrazione preposti da parte del Cliente. ALFABOOK autorizza l'acquisto dei Servizi a condizione che il Cliente:
      (i) completi la procedura di registrazione, accettando le Condizioni Generali;
      (ii) utilizzi le informazioni contenute nel Sito unicamente per finalità personali e non commerciali;
      (iii) non rimuova alcuna notifica di copyright e/o di altri diritti di proprietà dalle copie dei Materiali;
      (iv) non alteri in alcun modo le informazioni in esso contenute.

      ALFABOOK si riserva il diritto di invalidare la richiesta qualora il Cliente:
      a) non fornisca i propri elementi identificativi e/o i documenti richiesti da ALFABOOK per l'attivazione del Servizio;
      b) sia o sia stato in precedenza inadempiente, a qualsiasi titolo, nei confronti di ALFABOOK;
      c) risulti iscritto nell'elenco dei protesti o sia assoggettato a procedure esecutive;
      d) risulti civilmente incapace;
      e) si trovi in stato di liquidazione, coatta o volontaria o presenti istanza o sia assoggettato a procedure concorsuali;
      f) risulti a discrezione di ALFABOOK, sulla base anche di valutazione e/o di analisi effettuate con finalità di prevenzione e controllo del rischio di insolvenza, controllo delle frodi e tutela del credito, in condizioni tali da non garantire il regolare pagamento dei servizi oggetto del Contratto.
      Qualora il Cliente fosse inadempiente alle obbligazioni nascenti da un altro contratto con ALFABOOK, quest'ultima potrà subordinare l'attivazione del Servizio al pagamento integrale di quanto dovuto.

  5. CORRISPETTIVI, FATTURAZIONE, PAGAMENTO E GARANZIE

    A fronte della sottoscrizione di uno dei Servizi a pagamento il Cliente sarà tenuto a corrispondere ad ALFABOOK gli importi inerenti le voci di costo descritte nelle Offerte/Profili Commerciali e/o sul Sito. L'attivazione del servizio richiesto dal Cliente è subordinato alla ricezione da parte di ALFABOOK del pagamento di tale servizio nei termini e modalità indicate nelle Offerte/Profili Commerciali dei Servizi e/o sul Sito.

    1. 5.1 Modifica dei corrispettivi

      E' facoltà di ALFABOOK modificare le condizioni economiche del Servizio. ALFABOOK ne darà preventiva comunicazione scritta al Cliente, per mezzo di corrispondenza scritta o altra forma di campagna comunicazionale. Qualora il Cliente non abbia provveduto ad inviare comunicazione di recesso ad ALFABOOK entro 30 giorni dal ricevimento della comunicazione di modifica a mezzo lettera raccomandata A/R, le nuove condizioni di offerta si intenderanno accettate.

    2. 5.2 Fatturazione

      I costi dei Servizi saranno fatturati alla ricezione del pagamento da ALFABOOK. Il Cliente dovrà comunicare ad ALFABOOK l'eventuale mancato recapito della fattura entro 90 giorni dal pagamento del servizio, in modo da consentire ad ALFABOOK di inviare un duplicato.

    3. 5.3 Tracciabilità dei flussi finanziari

      Nel caso in cui il Cliente si configuri come soggetto ricadente nell'ambito di applicazione dell'art. 3 della legge 13 agosto 2010, n. 136, resta inteso che:
      a) ALFABOOK assume gli obblighi, ivi previsti, di tracciabilità dei flussi finanziari, applicabili alle prestazioni oggetto del presente Contratto;
      b) il presente Contratto si risolve in tutti i casi in cui le transazioni ad esso relative siano effettuate con modalità diverse da quelle previste dalla suddetta norma per le prestazioni oggetto del presente Contratto.

  6. CREDENZIALI DI ACCESSO AI SERVIZI
    1. 6.1 Consegna delle Credenziali di Accesso

      Le Credenziali di Accesso ai Servizi sono scelte dal Cliente con le modalità indicate nella Richiesta di Attivazione e nel Profilo Commerciale. Le Credenziali di Accesso saranno rese non utilizzabili da ALFABOOK in caso di recesso, risoluzione contrattuale e/o comunque nel caso di cessazione definitiva della prestazione del Servizio oggetto del Contratto.

    2. 6.2 Uso delle Credenziali di Accesso

      Il Cliente è tenuto ad utilizzare le Credenziali di Accesso ed i Servizi in modo lecito per le sole finalità previste dall'Offerta Commerciale, nel rispetto delle leggi vigenti, esclusivamente nell'ambito della propria attività professionale e/o imprenditoriale e nel rispetto dell'Uso Consentito ed alle presenti Condizioni Generali, e ne sarà quindi responsabile secondo i termini previsti dalle presenti Condizioni Generali e dalle norme di legge applicabili.

      E' espressamente vietato:
      a) mettere a rischio la sicurezza del proprio Account Scuolabook o di quello di terzi;
      b) ottenere, con qualsiasi mezzo, username, password o altre informazioni riservate relative all'Account di altri Clienti; tracciare o cercare di tracciare l'origine di informazioni relative a qualsiasi Cliente dei Servizi o visitatore del Sito;
      c) immettere nel Sito o nei Servizi Trojan, malware, virus o altri software o programmi similari che possano interferire con il corretto funzionamento del sistema e dei dispositivi di terzi; d) creare una falsa identità tale da indurre altri in errore;
      e) interferire con, o interrompere i, Servizi;
      f) sfruttare il Sito o i Servizi e le informazioni resi disponibili o offerti tramite questi canali allo scopo di rivelare qualsiasi informazione relativa a terzi, inclusi senza limitazione alcuna i dati di identificazione personale;
      g) sondare, esaminare o testare la vulnerabilità del Sito o dei Servizi, nonché di violarne la sicurezza o le misure di autenticazione;
      h) inserire nel Sito o nei Servizi: dati personali di terzi, informazioni o dati protetti da diritti spettanti a terzi senza averne la facoltà giuridica; contenuti non aventi finalità esclusivamente didattica e/o di studio o che, comunque, ledano i diritti di terzi, quali, tra gli altri, i contenuti ingannevoli, offensivi, calunniosi, minacciosi, blasfemi, osceni, pornografici, razzisti, che possono arrecare danno, in qualsivoglia modo, a minori di età o comunque reprensibili; materiale, informazioni o dati illeciti.

      Il Cliente è tenuto a non porre in essere atti e/o azioni che si risolvano, comunque, in una messa in pericolo o in un danno per l'operatività dei Servizi e a non utilizzare i Servizi in modo difforme dalle presenti Condizioni Generali e/o dal Contratto. Il Cliente è tenuto altresì a conformarsi ad ogni eventuale istruzione e comunicazione di ALFABOOK concernente la corretta utilizzazione del Servizio. Ferma restando la facoltà di risoluzione di cui al successivo art. 13, ALFABOOK si riserva la facoltà di sospendere immediatamente i Servizi senza preavviso, ai sensi del successivo art. 9, qualora il Cliente ne faccia o consenta l'uso in violazione a quanto indicato nel presente articolo. Il Cliente prende atto e accetta che ALFABOOK, qualora dovesse riscontrare attività illecite o fraudolente poste in essere ai danni di ALFABOOK o del Cliente stesso, potrà sospendere il Servizio. Ove sia il Cliente a porre in essere tali attività, ALFABOOK avrà facoltà di sospendere i Servizi attivi del Cliente e di risolvere il Contratto ai sensi dell'art.1456 c.c., fermo restando il diritto di ALFABOOK a vedersi riconosciuto il risarcimento dei danni eventualmente subiti Il Cliente manterrà ALFABOOK indenne da ogni utilizzazione illecita delle Credenziali di Accesso da parte sua o di terzi a cui la stessa è concessa in uso.

    3. 6.3 Validità nel tempo delle Credenziali di Accesso

      Le Credenziali di Accesso sono da ritenersi perenni se non altrimenti specificato.

  7. MANLEVA

    ALFABOOK, pur impegnandosi ad assicurare la migliore funzionalità del sistema, garantisce il funzionamento dei Servizi entro i limiti della capacità della Rete e dei Dispositivi utilizzati dal Cliente per la fruizione del servizio. L'effettivo possibilità di fruizione dei Servizi da parte del Cliente è dipendente da: la Rete dell'Operatore, il livello di copertura radiomobile, il livello di congestione della rete Internet, le caratteristiche del Dispositivo a disposizione del Cliente. I Servizi disponibili tramite il Sito possono includere Servizi di terze parti erogati tramite l'accesso a link verso siti web di quest'ultime.

    Il Cliente accetta che ALFABOOK non è responsabile dell'esame o della valutazione del contenuto o dell'accuratezza dei Servizi offerti da terze parti e che ALFABOOK non garantisce e non si assume e non avrà alcuna responsabilità per Materiali o siti web di terze parti, né per altri materiali, prodotti o servizi di terze parti. Il Cliente acconsente a non utilizzare alcun Servizio di terze parti in modo tale da violare i diritti di una terza parte e riconosce che ALFABOOK non è in alcun modo responsabile per tale utilizzo da parte del Cliente medesimo.

    ALFABOOK non si assume alcuna responsabilità riguardo alla cancellazione, alla mancata visualizzazione o memorizzazione di qualsiasi comunicazione del Cliente (con particolare, ma non esclusivo, riferimento alla fornitura di "contenuti editoriali in formato elettronico" e-book).

    Salvi i limiti inderogabili di legge, la responsabilità del fornitore per vizi o difetti del Servizio è limitata, a discrezione di ALFABOOK, al rimborso della somma pagata dal Cliente a ALFABOOK per fruire degli specifici Servizi relativamente ai quali si è riscontrato il vizio o difetto, ovvero a fornire gratuitamente al Cliente gli specifici Servizi in relazione ai quali si è riscontrato il vizio o il difetto. La presente clausola circa le garanzie e il regime di responsabilità non ha lo scopo di limitare la responsabilità di ALFABOOK in violazione di disposizioni della legge nazionale applicabile, né di escluderla nei casi in cui non può essere esclusa in forza di detta legge.

    Pertanto il Cliente riconosce che ALFABOOK non sarà responsabile per la parziale o mancata fruizione dei Servizi dovuta alle limitazioni di servizi o dispositivi forniti al Cliente da terze parti. Inoltre il Cliente si impegna sin da ora a manlevare e tenere indenne ALFABOOK da qualsiasi pretesa avanzata da terzi per eventuali danni diretti e/o indiretti a cose e/o persone, nonché perdite eventualmente subite, quali, ad es. perdita economico-finanziaria, perdita di affari, ricavi e utili, dovuti o comunque connessi ai Servizi. ALFABOOK non sarà, inoltre, responsabile per eventuali danni subiti dal Cliente e/o da terzi derivanti dal non corretto utilizzo dei Servizi, secondo le disposizioni previste nelle presenti Condizioni e da qualsiasi attività di gestione delle Credenziali di Accesso attraverso la Piattaforma accessibile tramite il Portale che comporti la sospensione, interruzione o cessazione definitiva del Servizio.

    ALFABOOK si riserva il diritto di modificare in ogni momento i Servizi (o loro parti o contenuti), ovvero di sospendere e/o interrompere l'accesso ai Servizi (o loro parti o contenuti). ALFABOOK non sarà responsabile nei confronti del Cliente, né nei confronti di terze parti, se dovesse esercitare tale diritto. Nei limiti di quanto possibile, ALFABOOK avvertirà il Cliente in anticipo di qualsiasi modifica, sospensione o interruzione le quali non avranno effetto sui Servizi che il Cliente abbia già acquistato e/o fruito.

    Alfabook non assume alcuna responsabilità nel caso di mancata fruizione del contenuto digitale per effetto della mancanza di disponibilità di tali dispositivi da parte dell'Utente.

  8. UTILIZZO DEL SERVIZIO

    Con l'attivazione dell'Account al Cliente è concessa una licenza d'uso individuale, non esclusiva e non trasferibile, per l'utilizzo dei Servizi, facendone un uso personale e non commerciale. In particolare il Cliente viene autorizzato a:
    i. effettuare una copia digitale dei Materiali, salva la possibilità di riprodurre temporaneamente a video gli stessi al fine della loro visualizzazione e fruizione. La realizzazione di detta copia avviene attraverso l'operazione di download. È vietata qualsiasi ulteriore copia e/o trascrizione, digitale e/o elettronica e/o magnetica, totale e/o parziale, dei Materiali;
    ii. fare uso, unicamente individuale e strettamente personale, per scopi informativi e non commerciali, della copia digitale dei Materiali mediante conservazione su un numero massimo di 5 dispositivi (computer e tablet). Non è consentito conservare alcuna copia digitale dei Materiali, o di parte di essi, su network dove potrebbero essere utilizzati da più computer contemporaneamente;
    iii. effettuare, unicamente per uso individuale e strettamente personale, informativo e non commerciale, la stampa dei Materiali nel numero di copie specificato di volta in volta sul Sito in relazione ai singoli Materiali.

    Responsabilità connessa all'utilizzo del Servizio e/o della Piattaforma
    Il Cliente ha l'obbligo di non utilizzare i Servizi e/o la Piattaforma in violazione alle presenti Condizioni Generali, al Contratto o all'Offerta, in modo illecito o in modo da abusare dello stesso Servizio tramite un suo utilizzo in violazione al presente Contratto, e si obbliga a garantire il rispetto delle disposizioni di cui al presente articolo anche da parte di eventuali terzi cui ha concesso in uso le Credenziali di Accesso. Il Cliente manterrà indenne ALFABOOK da ogni utilizzazione illecita o impropria dei Servizi e della Piattaforma da parte sua o di eventuali terzi cui ha consentito l'accesso ai Servizi. A partire dal momento dell'attivazione dei Servizi, tutti gli accessi alla Piattaforma effettuati tramite le Credenziali consegnate al Cliente si presumono effettuati dallo stesso o con il suo consenso e ne sarà quindi responsabile secondo i termini previsti dalle presenti Condizioni Generali e dalle norme di legge applicabili.
    Il Cliente è tenuto a non porre in essere atti e/o azioni che si risolvano, comunque, in una messa in pericolo o in un danno per l'operatività della Piattaforma.
    Alcuni Servizi possono offrire caratteristiche interattive che permettono di inviare materiale (inclusi link a contenuti di terzi) accessibili e visibili da altri Utenti. Ferme le altre condizioni previste, il Cliente riconosce che qualsiasi utilizzo di tali caratteristiche, incluso qualsiasi materiale dallo stesso inviato, avviene sotto la sua unica responsabilità, non costituisce violazione dei diritti di terzi o di qualsiasi norma di legge, non contribuisce o incoraggi condotte illegali, o risulti altrimenti osceno. Il Cliente si impegna, pertanto, a:
    a) non utilizzare le funzioni di condivisione per condividere contenuti o materiali di cui non sia titolare o per il quale non sia stato autorizzato alla pubblicazione dagli aventi diritto ovvero, in generale, in violazione di diritti di terzi;
    b) non utilizzare le funzioni social presenti sulla Piattaforma per mettersi in contatto con nuove persone tramite messaggi o inviti non attesi;
    c) non utilizzare le funzioni social offerte dai Servizi per scopi differenti dalla didattica e/o comunque da quelli realizzati.
    Il Cliente mantiene i propri diritti sui contenuti e sui materiali dallo stesso pubblicati o visualizzati tramite la Piattaforma; tuttavia, per effetto della loro pubblicazione, il Cliente concede ad ALFABOOK una licenza non esclusiva, irrevocabile, perpetua, sublicenziabile e libera da royalty ad utilizzare, copiare, riprodurre, pubblicare, gestire, trasmettere e distribuire i contenuti pubblicati dal Cliente nell'ambito dell'utilizzo della Piattaforma.
    ALFABOOK si riserva il diritto di non affiggere o pubblicare il materiale, e di cancellare, rimuovere o correggere il materiale, in ogni momento, a propria discrezione, senza preavviso o responsabilità. Alfabook ha il diritto, ma non l'obbligo, di monitorare qualsiasi materiale inviato dal Cliente, fornito o altrimenti messo a disposizione su Scuolabook Network, di investigare su qualsiasi apparente o riferita violazione del presente Accordo e di adottare ogni iniziativa che Alfabook ritenga opportuna, a propria esclusiva discrezione.
    Alfabook declina, quindi, ogni responsabilità in caso di violazione da parte dell'Utente del diritto di autore. Nel caso di contenuto oggetto di presunta violazione del diritto d'autore, Alfabook si riserva di agire a tutela dello stesso rimuovendo il contenuto senza notifica di preavviso all'Utente e a sua unica discrezione. Contestualmente verrà avviata una e-mail di notifica all'Utente responsabile della violazione.
    Il Cliente è tenuto altresì a conformarsi ad ogni eventuale istruzione e comunicazione di ALFABOOK concernente la corretta utilizzazione del Servizio e/o dell'Offerta. Premesso quanto stabilito nel presente articolo, sarà esclusiva cura del Cliente, in ottemperanza agli obblighi di cui al D. Lgs. 196/03 e sue successive modifiche e/o integrazioni, fornire ai terzi cui darà in uso le Credenziali di Accesso di cui al presente Contratto, un'informativa adeguata e completa circa le modalità e finalità del trattamento dei loro dati, connesso alla utilizzazione delle stesse. Ciò in quanto il Cliente è il titolare dei dati personali dei propri dipendenti/collaboratori/clienti ed ha, di conseguenza, la responsabilità di trattare gli stessi nel rispetto degli adempimenti previsti da tutte le normative vigenti applicabili in materia (Codice Privacy, Decreto Pisanu, Statuto dei lavoratori, etc…). In particolare, il Cliente avrà l'obbligo di garantire l'acquisizione dei dati anagrafici dei soggetti cui darà in uso le Credenziali di Accesso nel rispetto di quanto previsto dalla Legge 155/2005 (recante Misure urgenti per il contrasto del terrorismo internazionale) e successive modifiche ed integrazioni. In base al precedente capoverso è responsabilità del Cliente l'obbligo di conservare i dati (anagrafiche, etc…) degli utilizzatori delle Credenziali di Accesso; sarà, inoltre, onere unicamente del Cliente ottemperare ad eventuali richieste relative ai dati anagrafici degli utilizzatori delle Credenziali di Accesso da parte degli organi della Magistratura - anche in caso di richieste rivolte direttamente ad ALFABOOK - e ad ogni altra richiesta necessaria ad adempiere agli obblighi previsti da leggi, regolamenti o normative comunitarie.

    Furto/smarrimento delle Credenziali di Accesso
    In caso di smarrimento o di furto delle Credenziali di Accesso, il Cliente dovrà darne immediata comunicazione, a mezzo email, al Servizio Clienti di ALFABOOK che gli fornirà le indicazioni necessarie per la sospensione ed il reintegro delle Credenziali di Accesso oggetto di smarrimento o di furto.

  9. SOSPENSIONE DEL SERVIZIO
    1. 9.1 ALFABOOK si riserva il diritto di sospendere i Servizi, previa comunicazione tramite email, oltre che nelle ipotesi disciplinate specificamente nelle clausole delle presenti Condizioni Generali, anche nei casi in cui il Cliente non adempia alle obbligazioni di cui all'art. 4.2 e/o si trovi o venga a trovarsi in una delle situazioni previste all'art. 4.3 lett. a), b), c), d), e), f).

    2. 9.2 ALFABOOK si riserva il diritto di sospendere i Servizi, anche a tutela del Cliente, relativamente alle singole Credenziali di Accesso, rispetto alle quali vi sia fondato sospetto di una qualsiasi attività illecita o fraudolenta posta in essere ai danni di ALFABOOK o del Cliente o di terzi. Resta inteso che ALFABOOK potrà sospendere tutte le Credenziali di Accesso intestate al Cliente anche nel caso in cui vi sia il fondato sospetto, rispetto ad una sola Credenziali di Accesso, di una qualsiasi attività illecita o fraudolenta posta in essere ai danni di ALFABOOK o del Cliente o di terzi ed il Cliente risulti irrintracciabile o abbia disconosciuto il Contratto

    3. 9.3 Nei casi di sospensione dei Servizi di cui ai precedenti commi, ALFABOOK provvederà alla sua riattivazione nei tempi strettamente necessari ad eseguire le più opportune verifiche di natura tecnica e giuridica, salvo, comunque, il diritto di risolvere il rapporto ai sensi delle vigenti disposizioni di legge e di Contratto o di recedere dal medesimo esercitando rispettivamente la facoltà di cui ai successivi artt.li 13 e 14.

  10. CASO FORTUITO, FORZA MAGGIORE E IMPOSSIBILITà SOPRAVVENUTA

    ALFABOOK, pur impegnandosi ad assicurare la migliore funzionalità del Servizio, non sarà responsabile nei confronti del Cliente per la sospensione/interruzione del Servizio ascrivibile a caso fortuito, forza maggiore o impossibilità sopravvenuta come in ogni altra ipotesi di legge, quali tra l'altro, inadempienze e/o inefficienze dei gestori di telecomunicazioni, attività e/o decisioni governative o della Pubblica Amministrazione e/o modifiche e/o manutenzioni straordinarie non prevedibili della rete o, comunque, indispensabili per la sua funzionalità.
    Per causa di forza maggiore si intende ogni fatto, imprevedibile oppure inevitabile e comunque fuori dal controllo di ALFABOOK, il cui verificarsi non sia dovuto a comportamenti od omissioni alla stessa imputabile e che, per natura ed entità, risulti tale da impedire l'adempimento degli obblighi contrattuali. Le fattispecie di impossibilità sopravvenuta per causa non imputabile ad ALFABOOK avranno giuridico effetto sul Contratto dal momento in cui ALFABOOK darà comunicazione al Cliente della loro insorgenza che potrà avvenire per iscritto o anche via mail all'indirizzo della sede legale o del domicilio fiscale comunicato dal Cliente in sede di Proposta di Attivazione o ad altro indirizzo comunicato dal Cliente successivamente, da far recapitare entro e non oltre 48 (quarantotto) ore dalla data del verificarsi degli eventi.
    Manifestandosi i predetti eventi, secondo la loro entità e durata, il Cliente ha facoltà di recesso ai sensi dell'art. 12.

  11. DURATA E RECESSO

    Il Contratto entra in vigore alla data di perfezionamento di cui al precedente art. 4.3 ed avrà una durata indeterminata.

  12. RECESSO DEL CLIENTE
    1. 12.1 Il Cliente potrà recedere in via totale o parziale dal Contratto procedendo direttamente alla disattivazione tramite Portale.
    2. 12.2 Il recesso avrà effetto nel momento in cui ALFABOOK opererà la cessazione delle singole Credenziali di Accesso per le quali il Cliente abbia esercitato il diritto di recesso, e che dovrà avvenire entro 30 (trenta) giorni dal ricevimento da parte di ALFABOOK della richiesta di recesso da parte del Cliente di cui al precedente comma 12.1.
  13. RISOLUZIONE DEL CONTRATTO

    ALFABOOK avrà il diritto di risolvere il presente Contratto, ai sensi e per gli effetti dell'art. 1456 c.c., fatto salvo il risarcimento di ogni danno subito, in caso di inadempimento, totale o parziale, da parte del Cliente anche di una sola delle obbligazioni di cui ai seguenti Articoli: 4.2 Identificazione, 5 Corrispettivi Fatturazione Pagamenti e Garanzie, 6 Credenziali di Accesso ai Servizi, 8 Utilizzo del Servizio, 15 Divieto di Cessione del Contratto, 22 Condizioni particolari sulla proprietà intellettuale, sull'utilizzo e sulla riservatezza del Software., 23 Condizioni di Utilizzo del Sito. ALFABOOK potrà esercitare tale diritto previa comunicazione scritta da inviare al Cliente a mezzo raccomandata tramite posta ordinaria e/o email. Resta altresì fermo il diritto di ALFABOOK di avvalersi dell'art. 1454 c.c. oltre ai casi previsti nel Contratto, in ogni altro caso di grave inadempimento del Contratto. La risoluzione del Contratto comporta la conseguente cessazione di tutte le Credenziali di Accesso attivate in favore del Cliente unitamente ai Servizi offerti tramite le Credenziali di Accesso.

  14. RECESSO DI ALFABOOK
    1. 14.1 ALFABOOK avrà la facoltà di recedere e senza preavviso dal presente Contratto qualora, nel corso dell'erogazione del Servizio, accerti la sussistenza di una delle situazioni di cui al precedente articolo 4.3 lett. c) (risulti iscritto nell'elenco dei protesti o sia assoggettato a procedure esecutive), 4.3 lett. d) (il rappresentante legale risulti civilmente incapace) 4.3 lett. f) (risulti in condizioni tali da porre in pericolo il regolare pagamento dei servizi oggetto del Contratto, sulla base di analisi effettuate con finalità di prevenzione e controllo del rischio di insolvenza, controllo delle frodi e tutela del credito).
    2. 14.2 Il recesso avrà effetto al momento del ricevimento, da parte del Cliente, della comunicazione inviata da ALFABOOK a mezzo email.
  15. DIVIETO DI CESSIONE DEL CONTRATTO
    1. 15.1 Resta espressamente convenuto tra le Parti che il Contratto, nonché i diritti e gli obblighi ad esso inerenti e/o da esso derivanti, non potranno essere oggetto di cessione, sotto qualsiasi forma o natura, salvo espressa autorizzazione scritta di ALFABOOK. Ai fini del presente articolo si considera cessione dei diritti e/o degli obblighi derivanti dal Contratto, tra l'altro, la cessione sotto qualsiasi forma o natura anche di una sola Credenziale di Accesso a soggetti terzi, il trasferimento del/dei diritto/i alla singola prestazione oggetto del Contratto per finalità che non siano di mero consumo e/o l'utilizzazione delle prestazioni da parte di terzi anche mediante la sottoscrizione di distinti contratti di qualsivoglia tipo o natura e con qualsiasi finalità, nonché la rivendita di Traffico a terzi.
    2. 15.2 ALFABOOK si riserva il diritto di risolvere il Contratto ai sensi di quanto disciplinato all'art. 13 in qualsiasi momento qualora riscontri un inadempimento del Cliente alle disposizioni del presente art. 15.
  16. TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
    1. 16.1 Il trattamento dei dati personali forniti dal Cliente per l'attivazione dei Servizi avverrà nel rispetto delle disposizioni del Codice in materia di protezione dei dati personali (D. Lgs.196/2003) e successive modificazioni e integrazioni, con modalità idonee a garantirne la sicurezza e la riservatezza. I dati personali del Cliente saranno trattati per finalità connesse alla fornitura dei Servizi e, previo suo consenso, per finalità ulteriori, come specificamente riportato da ALFABOOK nell'Informativa privacy in allegato al presente Contratto.
    2. 16.2 Ove i Servizi prevedessero il trattamento di dati di cui il Cliente è titolare, la competente funzione di ALFABOOK (e/o il subfornitore dalla stessa incaricato) si impegna sin d'ora ad accettare la nomina a Responsabile del trattamento dei dati da parte del Richiedente, per i trattamenti di cui al Servizio. In merito al trattamento dei dati personali di cui è Titolare il Cliente, effettuato da parte di subfornitori utilizzati da ALFABOOK per l'erogazione del Servizio, ALFABOOK si impegna a far accettare al proprio subfornitore la nomina a Responsabile del trattamento dei dati.
  17. MODIFICHE

    ALFABOOK si riserva la facoltà di apportare al presente Contratto, in ogni momento, modifiche, di natura commerciale, economica o tecnica, dandone comunicazione al Cliente tramite il Sito. Qualora, entro 30 giorni dal ricevimento della comunicazione, il Cliente non avesse provveduto ad inviare ad ALFABOOK comunicazione di recesso ai sensi di quanto previsto dall'art. 12, le modifiche si intenderanno accettate.

  18. RECLAMI

    Eventuali reclami possono essere inoltrati tramite il servizio di assistenza Scuolabook https://assistenza.scuolabook.it o secondo altre modalità che potranno essere indicate da ALFABOOK. ALFABOOK esaminerà i reclami e fornirà al Cliente una risposta entro 30 (trenta) giorni solari dal loro ricevimento.

  19. FACOLTÀ DI SUBAPPALTO

    Il Cliente prende atto ed accetta che, per la prestazione e l'esecuzione delle attività oggetto del Contratto ALFABOOK si potrà avvalere in parte o in toto di terze parti da essa selezionati.

  20. NULLITÀ DI CLAUSOLE

    Nel caso in cui uno o più articoli del presente Contratto dovessero risultare contrari a norme inderogabili di legge, o comunque dovessero essere dichiarati nulli o annullati, i rimanenti articoli rimarranno in vigore per conservare, per quanto possibile, lo scopo e lo spirito del Contratto medesimo. Agli articoli del presente Contratto risultati contrari a norme di legge o, comunque, dichiarati nulli o annullati, verranno sostituite altre clausole legalmente consentite che permetteranno di dare al Contratto un contenuto il più vicino possibile a quello originariamente voluto e che assicureranno un'esecuzione del Contratto stesso conforme al suo spirito ed al suo scopo.

  21. COMUNICAZIONI

    Tutte le comunicazioni tra le Parti relative al presente Condizioni dovranno essere effettuate con scambio di corrispondenza agli indirizzi e-mail da indirizzarsi per:
    ALFABOOK: ALFABOOK@legalmail.it.
    Cliente: Account Scuolabook del Cliente.

  22. CONDIZIONI PARTICOLARI SULLA PROPRIETÀ INTELLETTUALE, SULL'UTILIZZO E SULLA RISERVATEZZA DEL SOFTWARE
    1. 22.1 Il Servizio e, più in generale, i Contenuti (inclusi - senza alcuna limitazione - il design, la struttura, la selezione, il coordinamento, l'espressione, l'aspetto e la disposizione dei Contenuti medesimi) e tutti i suoi componenti hardware e software ivi incluso, a titolo esemplificativo e non esaustivo, il Sito, la Piattaforma, il Portale, eventuali software e qualsiasi altro materiale, documentazione, dato o informazione relativi al Servizio e tutti i relativi diritti di proprietà industriale e/o intellettuale sono di proprietà intera ed esclusiva di ALFABOOK e/o di coloro che li hanno concessi in licenza ad ALFABOOK e sono protetti dalle leggi in materia di proprietà industriale, nonché dalla normativa in materia di diritto d'autore e concorrenza sleale. Nessun diritto di licenza sugli stessi è concesso al Cliente salvo per la fruizione del Servizio, subordinatamente al rispetto delle presenti Condizioni Generali. Le società editrici delle opere presenti nel Sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi, dichiarando di manlevare ALFABOOK da ogni danno, costo o responsabilità dovesse derivarle al riguardo. Il dominio www.scuolabook.it. è un dominio registrato di ALFABOOK. Tutti i diritti sono riservati. I marchi, registrati e non, i domini, i loghi, i titoli e le rubriche e ogni altro segno distintivo di ALFABOOK possono essere utilizzati esclusivamente con il preventivo consenso scritto di ALFABOOK. Tutti gli altri marchi, registrati e non, nomi di prodotti o servizi, domini, denominazioni di imprese o società, loghi e segni distintivi che appaiono nel Sito sono di proprietà dei rispettivi titolari. Il Cliente accetta di utilizzare i Contenuti esclusivamente al fine di usufruire dei Servizi nei termini di cui alle presenti Condizioni Generali.
    2. 22.2 Ferma restando la generalità della riserva dei diritti di cui al precedente art 22.1 è fatto espresso divieto al Cliente, pena la risoluzione del contratto da parte di ALFABOOK, di:
      a. copiare o riprodurre gli Artefatti Digitali in tutto o in parte, eccetto per una sola copia di riserva in forma leggibile dal computer al solo fine di evitarne la perdita in caso di guasti (copia di backup); tale copia sarà soggetta a queste Condizioni e non potrà essere usata che al solo ed unico scopo di sostituzione della copia perduta;
      b. modificare, adattare, tradurre, transcodificare, decompilare e disassemblare gli Artefatti Digitali in tutto o in parte, o di altrimenti sottoporre gli Artefatti Digitali ad altri processi di analisi del loro codice e della loro struttura logica (c.d. "reverse engineering"), fatto salvo quanto espressamente previsto da norme inderogabili di legge;
      c. cedere, prestare, locare, noleggiare, sublicenziare, vendere, distribuire, mettere a disposizione o altrimenti trasferire gli Artefatti Digitali, in tutto o in parte, a terzi o consentirne l'uso da parte di terzi;
      d. rimuovere o in qualsiasi modo cancellare dagli Artefatti Digitali qualsiasi marchio, nome commerciale, indicazione di copyright o altra notazione di riserva di diritti ivi apposta o contenuta, che il Cliente è tenuto a riprodurre su eventuali copie, anche parziali, degli Artefatti Digitali fatte dal Cliente, ferme restando le limitazioni del punto (a) che precede;
      e. utilizzare i contenuti dei Servizi su qualsiasi altro sito web o ambiente di rete a qualunque scopo. È vietato il mirroring del Sito;
      f. riprodurre e/o duplicare ovvero consentire la riproduzione e/o la duplicazione, in tutto o in parte, del contenuto degli Artefatti Digitali, dei pacchetti e dei programmi applicativi, del manuale d'uso e di qualsiasi altro stampato di carattere accessorio al fine di cederli o concederli a terzi a qualsiasi titolo, anche gratuito o comunque di consentirne il loro utilizzo.

    Nel caso di violazione da parte del Cliente di quanto sopra previsto, ALFABOOK avrà il diritto di risolvere il Contratto, ai sensi e per gli effetti dell'art. 1456 c.c., fatto salvo il risarcimento di ogni danno subito o rivendicato ad ALFABOOK da terzi.

  23. CONDIZIONI DI UTILIZZO DEL SITO

    I testi, le immagini e le realizzazioni grafiche contenute nel Sito sono coperte da diritto di autore, spettante ad ALFABOOK od a suoi danti causa e ne è vietata la riproduzione, modifica o utilizzo senza il preventivo consenso del titolare e fatta salva la possibilità di un uso esclusivamente personale di tale contenuto.

    Sebbene sia stata usata ragionevole cura nel raccogliere e presentare le informazioni contenute in questo sito, nessuna garanzia è prestata in ordine al relativo aggiornamento, alla loro esattezza, completezza, utilità, né ai loro possibili impieghi da parte degli utenti, con espressa esclusione di ogni responsabilità per errori od omissioni.

    La pubblicazione su web di tali informazioni non significa di per sé che non vi sia stato alcun cambiamento dalla data in cui tali informazioni sono state pubblicate o che le informazioni siano aggiornate. ALFABOOK declina pertanto ogni responsabilità per eventuali errori od omissioni di qualsiasi natura comunque inerenti al materiale pubblicato sul sito o su siti ad esso collegati.
    Nessuna responsabilità, di qualsivoglia natura, è assunta da ALFABOOK in relazione all'accesso degli utenti a questo sito o all'utilizzo da parte loro dei materiali in esso contenuti.
    I link ad altri siti contenuti nel Sito sono indicati per mera comodità dell'utente, senza garanzia alcuna, di qualsivoglia natura, circa i siti ai quali si riferiscono ed ai loro contenuti. Ogni responsabilità in proposito è espressamente esclusa.

  24. LEGGE APPLICABILE E FORO COMPETENTE

    Ogni controversia relativa all'applicazione, esecuzione ed interpretazione delle presenti Condizioni è sottoposta alla giurisdizione e alla Legge italiana e sarà competente in via esclusiva il Foro di Torino. Gli eventuali conflitti di giurisdizione con soggetti aventi nazionalità diversa sono disciplinati dal Regolamento CE 44/2001 del 22 dicembre 2000.
    Qualora il Cliente sia una persona fisica che sottoscriva le presenti Condizioni per scopi diversi dall'attività imprenditoriale o professionale eventualmente svolta (ovvero sia un "consumatore"), le presenti Condizioni sono altresì disciplinate dal Decreto legislativo 6 settembre 2005, n. 206 (Codice del Consumo), e successive integrazioni e modificazioni, per quanto applicabile. Inoltre, si conviene che, ai sensi dell'Art. 63 del Codice del Consumo, in tema di contratti on-line, ogni controversia sarà di esclusiva competenza del Giudice del luogo di residenza o domicilio del consumatore se ubicati nel territorio dello Stato italiano.
    Le presenti Condizioni ed altri documenti ivi richiamati (inclusa, a titolo indicativo, l'Informativa sulla privacy on line) costituiscono l'intero accordo tra ALFABOOK riguardo ai Servizi offerti, e potranno essere modificati se non per iscritto o tramite formale accettazione disponibili sul Sito delle stesse da parte del Cliente nel momento in cui effettuerà l'accesso al Sito mediante il proprio Account. La mancata accettazione delle Condizioni Generali modificate comporta la rinuncia esplicita del Cliente ad acquisire e/o di continuare a fruire dei Servizi/Materiali.

***

Ai sensi e per gli effetti di quanto previsto agli articoli 1341, 2°comma e 1342 del Codice Civile, il Cliente dichiara di conoscere ed accettare espressamente, i seguenti articoli delle Condizioni Generali "Servizi Scuolabook" : art. 4 (Conclusione del Contratto), art. 5 (Corrispettivi, Fatturazione, Pagamento e Garanzie), art. 6 (Credenziali di Accesso), art. 7 (Manleva), art. 8 (Utilizzo del Servizio), art. 9 (Sospensione del Servizio da parte di ALFABOOK), art. 13 (Risoluzione del Contratto), art. 14 (Recesso di ALFABOOK), art. 15 (Divieto di Cessione del Contratto), art. 22 Condizioni Particolari sulla Proprietà Intellettuale, sull'Utilizzo e sulla Riservatezza del Software, art. 23 (Condizioni di Utilizzo del Sito), art. 24 (Foro competente).