Accademia di sala e vendita light

Accademia di sala e vendita light

Laboratorio di servizi enogastronomici, settore Sala e Vendita, nel quarto e quinto anno degli I.P.S.E.O.A. Articolazione Enogastronomia - Libro misto con contenuti digitali integrativi - digiWORLD tutto compreso

Antonio V. Malvasi - Rosario Miele - Domenico Giliberti • Simone per la scuola

Ebook
Usa il codice
Aggiungi Articoli al Carrello
e-ISBN: 9788824422857 • ISBN cartaceo: 9788891404602
Libro di testo digitale, formato eBOOK.
Consultazione: Libera
Stampa:
- stampabili 50 pagine
Copia digitale dei contenuti: Non Permessa
  • 14 Mb
  • 386 Pagine
ACQUISTABILE CON
  

Sei un insegnante?
Accedi per richiedere un saggio digitale

Descrizione

L'opera Accademia di sala e vendita light, riservata agli allievi del 4° e 5° anno dell'IPSEOA - Articolazione Enogastronomia, completa un lungo lavoro di cinque anni e ha come obiettivo quello di fornire le basi per iniziare la professione da ristoratore. Stiamo parlando delle basi iniziali non solo per lo chef de cuisine o del pasticcere ma per diventare un raffinato professionista: il ristoratore! Un professionista capace di gestire tutti i reparti di un ristorante, di conoscere i diversi prodotti che un'azienda ristorativa offre al cliente: al ristorante non si servono esclusivamente pietanze, ma anche prestigiose e costose etichette di vino, rinomati distillati, stuzzicanti appetizer, aperitivi e così via. Nella maggior parte dei casi, è più costosa una media bottiglia di vino che un pasto per due persone! Un ristoratore è un imprenditore che deve produrre ricchezza e profitto per la sua azienda. Ci piacerebbe che l'allievo in procinto di realizzarsi nel settore enogastronomico (cucina) comprendesse che un futuro ristoratore (proprietario o solo gestore, ma anche un eccellente chef de cuisine) per completarsi e gestire un'attività ristorativa ha bisogno di conoscere e acquisire alcune competenze che sono trattate nell'articolazione di sala e vendita. Il ristoratore non può ignorare il servizio in sala. Il cliente si reca al ristorante non solo per gustare raffinate e squisite vivande da voi preparate: il cliente in sala pretende di essere accolto, di essere informato, di fare una buona impressione sui suoi ospiti. Un ristoratore dovrà conoscere i principali vini del territorio, i vini nazionali e alcuni internazionali; dovrà conoscere le tecniche di degustazione, i modi per abbinare il vino al cibo. Senza escludere il mondo del bar, un settore strettamente collegato al ristorante. Spesso si inizia da un piccolo bar e ci si ritrova in un grande ristorante. Il futuro ristoratore sarebbe in difficoltà se non conoscesse i cocktail e gli aperitivi del momento, le principali differenze tra un before dinner e un after dinner, la preparazione di uno Spritz, di un Mojito o di un Long Island. Cari studenti di enogastronomia, un ristorante non è costituito solamente dalla cucina o dalla pasticceria, ma anche da altri settori (la sala, il bar e il settore dell'enologia), senza i quali nemmeno si potrebbe parlare di ristorante e di ristoratore. Un ristorante privo di tali settori non è un ristorante: è una mensa! Concludo nell'augurarvi tanta salute, felicità e successo professionale.
God bless you
Scheda sul sito dell'Editore

Libro digitale in formato Scuolabook. Per la consultazione richiede l'utilizzo delle Applicazioni Scuolabook.

Richiesta saggio

Accademia di sala e vendita light

Simone per la scuola

Accademia di sala e vendita light





  • *


Informativa di TIM S.p.A. agli utilizzatori del sito www.scuolabook.it ai sensi della normativa sulla protezione dei dati personali

Ai sensi degli artt. 13 e 14 del Regolamento 2016/679/UE (Regolamento generale sulla protezione dei dati – di seguito GDPR), Telecom Italia S.p.A., nel seguito TIM, Le fornisce l’Informativa riguardante il trattamento dei Suoi dati personali connessi all’utilizzo del sito www.scuolabook.it (di seguito anche come “portale Scuolabook”) di proprietà di TIM.

1) Finalità per le quali il trattamento dei dati è necessario e relativa base giuridica

I dati personali da Lei forniti e/o acquisiti presso terzi saranno trattati da TIM per le seguenti finalità connesse all’esecuzione del contratto, ivi inclusa la fase precontrattuale: a) registrazione al sito www.scuolabook.it; b) acquisto di prodotti e servizi, anche di partner commerciali di TIM, quali case editrici, enti di formazione, etc., che pubblicano i loro prodotti/servizi (inclusi corsi di formazione) sul portale Scuolabook; c) consegna dei prodotti d) fatturazione ed incasso dei corrispettivi dovuti; e) gestione dei ritardati/mancati pagamenti ed eventuale recupero del credito; f) assistenza (informazioni, supporto all’atto dell’acquisto, gestione di reclami, informazioni); g) invio di comunicazioni relative ai prodotti e servizi acquistati, anche di partner di TIM, ed al funzionamento del sito; h) comunicazione dei dati ai partner commerciali per consentire loro di adempiere le proprie obbligazioni contrattuali, nella misura in cui Lei abbia acquistato o riscattato prodotti, servizi o buoni commerciali/promozionali offerti da partner commerciali stessi; i) partecipazione a concorsi a premi, previa accettazione del relativo Regolamento e presa visione della relativa informativa privacy.

I Suoi dati personali, inclusi quelli relativi ai log di tracciamento degli accessi e delle attività svolte nell’Area Clienti, potranno essere trattati da TIM per il perseguimento del proprio legittimo interesse in misura strettamente necessaria e proporzionata per attività statistiche, di dimensionamento del servizio e di diagnostica, nonché per il contrasto e la prevenzione di comportamenti dolosi (es. frodi, abusi nell’autenticazione) o non conformi alle condizioni contrattuali del servizio.

I Suoi dati personali potranno essere altresì trattati da TIM per far valere o difendere un proprio diritto in sede giudiziaria, nonché per adempiere agli obblighi previsti da leggi, regolamenti o normative comunitarie e da disposizioni delle Autorità di vigilanza del settore o di altri soggetti istituzionali legittimati.

Il conferimento dei Suoi dati è necessario per il conseguimento delle finalità di cui sopra; il loro mancato, parziale o inesatto conferimento potrebbe avere come conseguenza l’impossibilità di fornire i servizi richiesti.

2) Conservazione dei dati personali

TIM conserverà i Suoi dati personali, inclusi quelli relativi ai log di tracciamento degli accessi e delle attività svolte nell’Area Clienti, per un periodo di tempo non superiore al conseguimento delle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati, nonché per il periodo previsto per legge a fini amministrativi, di gestione di eventuali reclami, contenziosi o procedimenti penali.

3) Finalità ulteriori del trattamento perseguibili previo consenso

Nel caso in cui Lei abbia espresso il consenso, i Suoi dati personali potranno essere trattati da TIM, con modalità automatizzate di contatto (come sms, mms, fax, fonie, e-mail ed applicazioni web) e tradizionali (come telefonate con operatore, posta cartacea), per finalità di marketing, cioè quelle di invio di materiale pubblicitario e di informazioni commerciali, di vendita diretta, di compimento di ricerche di mercato e di comunicazione commerciale, con riguardo a prodotti del portale Scuolabook ed ai servizi erogati da TIM in ambito formativo dedicati a studenti, docenti e personale della scuola e/o alle offerte di soggetti terzi partner del portale Scuolabook.

Inoltre, nel caso in cui Lei acconsenta, i Suoi dati personali riferiti all’utilizzo del portale Scuolabook (inclusi le pagine navigate del sito, i dispositivi utilizzati, gli acquisti ivi effettuati ed eventuali reclami) individuali e dettagliati, potranno essere trattati da TIM per attività di profilazione, al fine di identificare, anche mediante elaborazioni elettroniche, suoi specifici comportamenti ed abitudini di consumo in modo da migliorare, anche dal punto di vista della qualità, i servizi forniti, soddisfare le Sue esigenze ed indirizzare le proposte commerciali di interesse.

4) Revoca del consenso

Il rilascio dei Suoi dati e del Suo consenso al loro uso per le finalità di trattamento di cui al precedente punto

3) è facoltativo, ma può servire a migliorare i nostri prodotti e servizi e a comunicarLe aggiornamenti di Suo interesse. Lei potrà comunque verificare e revocare l’eventuale consenso fornito per tali finalità in qualsiasi momento, accedendo al sito www.scuolabook.it, nella sezione Profilo, o inviando una e-mail all’indirizzo info@scuolabook.it. Lei hai altresì il diritto di opporsi in parte al trattamento dei Suoi dati per finalità di marketing (tramite modalità automatizzate o tradizionali di contatto). A seguito di eventuale diniego o revoca del citato consenso, TIM tratterà i Suoi dati per le sole finalità indicate al precedente punto 1).

5) Modalità e logica del trattamento

Il trattamento dei dati sarà effettuato manualmente e/o attraverso strumenti informatici e telematici, con logiche di organizzazione ed elaborazione dei dati correlate alle finalità sopra indicate e, comunque, in modo da garantirne la sicurezza e la riservatezza. In particolare, i dati saranno trattati con procedure automatizzate per profilare i clienti che hanno fornito il consenso per indirizzare proposte commerciali di interesse.

6) Titolare, Data Protection Officer e categorie di persone autorizzate al trattamento dei dati in TIM

Il Titolare del trattamento dei Suoi dati personali è TIM S.p.A., con sede in via Gaetano Negri, n. 1 - 20123 Milano. TIM ha nominato un Data Protection Officer per il Gruppo Telecom Italia, contattabile presso TIM al seguente indirizzo: via Gaetano Negri, n. 1 - 20123 Milano; oppure inviando una e-mail a: dpo.gruppotim@telecomitalia.it. L’elenco aggiornato dei dati di contatto del Data Protection Officer è consultabile sul sito www.gruppotim.it, link privacy.

I Suoi dati personali saranno trattati dai dipendenti di TIM, i quali sono stati nominati persone autorizzate al trattamento dei dati personali ed hanno ricevuto, al riguardo, adeguate istruzioni operative.

7) Categorie di soggetti terzi ai quali i dati potrebbero essere comunicati in qualità di Titolari o che potrebbero venirne a conoscenza in qualità di Responsabili

Oltre che dai dipendenti di TIM, alcuni trattamenti dei Suoi dati personali potranno essere effettuati da soggetti terzi, ivi incluse le Società del Gruppo Telecom Italia, ai quali TIM affida talune attività (o parte di esse) per perseguire le finalità di cui al punto 1) e, qualora Lei abbia prestato il consenso, per le ulteriori finalità di cui al punto 3). Tali soggetti terzi potrebbero essere stabiliti anche all’estero, in Paesi Ue o extra Ue; in quest’ultimo caso, il trasferimento dei dati è effettuato in virtù dell’esistenza di una decisione della Commissione europea circa l’adeguatezza del livello di protezione dei dati del Paese extra Ue oppure sulla base delle appropriate e opportune garanzie previste dagli artt. 46 o 47 del GDPR (es. sottoscrizione delle “clausole tipo” di protezione dei dati adottate dalla Commissione europea) o degli ulteriori presupposti di legittimità al trasferimento previsti dall’art. 49 del GDPR (es. esecuzione del contratto richiesto o già in essere, consenso del cliente). Tali soggetti opereranno in qualità di Titolari autonomi o saranno designati Responsabili del trattamento e sono essenzialmente ricompresi nelle seguenti categorie: a) Soggetti ai quali TIM affida la realizzazione e la manutenzione di sistemi informatici/telematici e/o la consegna dei prodotti; b) Soggetti (es. call center) ai quali TIM affida attività di assistenza, pubblicità, promozioni e vendita alla clientela; c) partner commerciali che offrono prodotti e servizi (inclusi corsi di formazione) sul portale Scuolabook; d) Società di recupero credito; e) Società incaricate per la stampa e la spedizione delle fatture e/o di altra documentazione ai clienti; f) Consulenti; g) Agenti, Procacciatori d’affari e Dealer; h) Società che effettuano ricerche di mercato e sondaggi; i) Autorità di vigilanza (es. AGCom, AGCM e Garante privacy), Autorità Giudiziaria ed ogni altro soggetto pubblico legittimato a richiedere i dati.

8) Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti

Lei ha diritto di accedere in ogni momento ai dati che la riguardano e di esercitare gli altri diritti previsti dagli articoli da 15 al 22 del GDPR (es. chiedere l’origine dei dati, la rettifica dei dati inesatti o incompleti, la limitazione del trattamento, la cancellazione o l’oblio, la portabilità dei dati, nonché opporsi al loro utilizzo per motivi legittimi o revocare il consenso per le finalità di cui al precedente punto 3) inviando una email all’indirizzo info@scuolabook.it. Inoltre, il testo sempre aggiornato della presente informativa è disponibile nel link privacy del sito www.scuolabook.it, mentre per ulteriori informazioni in materia di protezione dei dati personali può consultare il sito www.gruppotim.it, link privacy. Infine, Lei hai il diritto di proporre un reclamo al Garante per la protezione dei dati personali.

TIM S.p.A.

Proibita la diffusione a terzi con copie digitali o fotocopie, come definito nelle condizioni generali.