Coloriamo le parole - vol. 1A + vol. 1B + vol. 2 + Quaderno operativo + Verso l'esame

Carmen Tarantino • G.B. PALUMBO EDITORE

Coloriamo le parole - vol. 1A

Consultazione: Libera
Stampa: Non Permessa
Copia digitale dei contenuti: Non Permessa

Coloriamo le parole - vol. 1B

e-ISBN: 9788868895808 • ISBN cartaceo: 9788868895419
Consultazione: Libera
Stampa: Non Permessa
Copia digitale dei contenuti: Non Permessa

Coloriamo le parole - vol. 2

e-ISBN: 9788868895815 • ISBN cartaceo: 9788868895440
Consultazione: Libera
Stampa: Non Permessa
Copia digitale dei contenuti: Non Permessa

Quaderno operativo

e-ISBN: 9788868895822 • ISBN cartaceo: 9788868895457
Consultazione: Libera
Stampa: Non Permessa
Copia digitale dei contenuti: Non Permessa

Passo dopo passo - Verso l'esame

e-ISBN: 9788868895839 • ISBN cartaceo: 9788868895464
Consultazione: Libera
Stampa: Non Permessa
Copia digitale dei contenuti: Non Permessa

ACQUISTA L'OPERA COMPOSTA DA 5 VOLUMI IN FORMATO...

Usa il codice
Aggiungi Articoli al Carrello
e-ISBN: 9788868895778 • ISBN cartaceo: 9788868895112
Libro di testo digitale, formato eBOOK+.
  • 54.6 Mb
  • 1560 Pagine
  • 0 Foto
  • 75 Video
  • 36 Audio
  • 0 Esercizi
  • 0 Allegati
  • 0 Approfondimenti
  • 0 Html5
  • 4 Strumenti
ACQUISTABILE CON
     

Sei un insegnante?
Accedi per richiedere un saggio digitale

Descrizione

La teoria metodologica sottesa a Coloriamo le parole si basa sul ragionamento e non sulla piatta enunciazione di regole ed eccezioni. Per questo fa ricorso alle teorie linguistiche che meglio di altre facilitino la riflessione sulla lingua, prima fra tutte quella espressa dal modello valenziale (unità dedicate al Verbo, alla Sintassi della frase semplice, alla Sintassi della frase complessa) opportunamente adattato alle esigenze della scuola di oggi.
Nel Volume 1 (Tomi 1A e 1B) il processo di apprendimento è stimolato attraverso giochi linguistici e letture. Viene poi guidato e attivato mediante la continua "messa in gioco" dello studente con piccole attività di didattica induttiva che si affiancano alla più tradizionale esposizione. La teoria è "parcellizzata" in lezioni brevi, nella consapevolezza che le allieve e gli allievi necessitano di frequenti "pause" esercitative per fissare i concetti grammaticali. Alle attività in itinere (Imparo facendo) si affiancano quelle di fine unità, organizzate per competenze (Sviluppo le competenze) e prove strutturate secondo il modello Invalsi (Mi preparo all'Invalsi), da svolgersi anche in modalità CBT. Nella parte esercitativa grande attenzione è data alla lingua come strumento per la comunicazione orale e scritta, con una ricca proposta di attività di riscrittura, manipolazione, rielaborazione e produzione di testi narrativi, espositivi, regolativi, argomentativi, anche in vista dello svolgimento della prima prova dell'Esame di Stato.
Il Quaderno Operativo offre un percorso di ripasso, verifica, recupero, consolidamento e potenziamento che, dai test di ingresso fino allo svolgimento della prova nazionale Invalsi, accompagna le alunne e gli alunni nella costruzione di una piena competenza linguistica.
Utilizzando la medesima struttura metodologico-didattica del Volume 1, il Volume 2 si sofferma sui meccanismi della comunicazione orale, scritta e trasmessa intesa come pragmalinguistica (agir parlando) e sull'uso della lingua italiana nelle sue varianti geografiche, storiche, sociali (sociolinguistica). Ampio spazio è dedicato alla costruzione di competenze di lettura e, soprattutto, di scrittura e alla preparazione delle allieve e degli allievi allo svolgimento della prima prova dell'Esame di Stato.
Il volumetto Verso l'Esame, a cura di Paolo Aziani e Maria Antonietta Chiocchio, propone cinque dossier tematici per conoscere, approfondire e discutere su temi e problemi di grande attualità (Il bullismo, La parità di genere, L'educazione alla salute, Come cambia il mondo del lavoro, Orientamento e guida alla scelta della scuola superiore).
Ogni tema propone letture corredate di strumenti per la comprensione, l'analisi, l'interpretazione e la rielaborazione in forma scritta e si conclude con un compito di realtà. Oltre trenta pagine finali sono poi dedicate alla presentazione di procedure, tecniche e tracce svolte e da svolgere per preparare gli studenti allo svolgimento della prima prova dell'Esame di Stato.
Scheda sul sito dell'Editore

Libro digitale in formato Scuolabook. Per la consultazione richiede l'utilizzo delle Applicazioni Scuolabook.

Richiesta saggio

Coloriamo le parole - vol. 1A + vol. 1B + vol. 2 + Quaderno operativo + Verso l'esame

G.B. PALUMBO EDITORE

Coloriamo le parole - vol. 1A + vol. 1B + vol. 2 + Quaderno operativo + Verso l'esame





  • *


Nella presente informativa sulla privacy, si descrive il modo in cui Olivetti, nella sua qualità di Titolare del trattamento, raccoglie, utilizza, condivide e conserva i suoi dati personali in conformità al Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016 (il Regolamento generale sulla protezione dei dati).

Se si intende porre domande in merito alla presente informativa sulla privacy o al modo in cui vengono gestiti dal Titolare i dati degli interessati (clienti, azionisti, visitatori, fornitori, partner, dipendenti etc) per l’esercizio dei loro diritti e per tutte le questioni relative trattamento, è possibile contattare il  Data Protection Officer di Gruppo, Responsabile del  trattamento  di Olivetti  e delle sue controllate (“DPO Gruppo Telecomitalia, c/o TIM S.p.A.. Via Gaetano Negri n.1- 20123 Milano”), agli indirizzi di seguito riportati:

  • Olivetti S.p.A. - (Clienti, azionisti, visitatori, fornitori, partner, ecc…
    DPO Gruppo Telecom Italia, presso TIM S.p.A., Via Gaetano Negri n.1 – 20123 Milano
    Punto di contatto Email DPO: dpo.olivetti@telecomitalia.it
  • Olivetti S.p.A. -  (Dipendenti)
    DPO Gruppo Telecom Italia, presso TIM S.p.A., Via Gaetano Negri n.1 – 20123 Milano
    Punto di contatto Email DPO: dpo.dipendenti.gruppotim@telecomitalia.it
  • TIESSE S.c.p.a  - Soc. controllata Olivetti (Clienti, azionisti, visitatori, fornitori, partner, ecc…)
    DPO Gruppo Telecom Italia, presso TIM S.p.A., Via Gaetano Negri n.1 – 20123 Milano
    Punto di contatto Email DPO: dpo.tiesse@telecomitalia.com
  • Olivetti Scuola Digitale s.r.l. - Soc. controllata Olivetti - (Clienti, azionisti, visitatori, fornitori, partner, ecc…)
    DPO Gruppo Telecom Italia, presso TIM S.p.A., Via Gaetano Negri n.1 – 20123 Milano
    Punto di contatto Email DPO: dpo.olivettiscuoladigitale@telecomitalia.com
  • Olivetti Scuola Digitale s.r.l. - Soc. controllata Olivetti - (Dipendenti)
    DPO Gruppo Telecom Italia, presso TIM S.p.A., Via Gaetano Negri n.1 – 20123 Milano
    Punto di contatto Email DPO: dpo.dipendenti.gruppotim@telecomitalia.com

 

1. Titolare

Il Titolare del trattamento è Olivetti S.p.A. – con sede in Strada Monte Navale n. 2/C - 10015 Ivrea (TO).

 

2. Finalità per le quali il trattamento dei dati è necessario

I Suoi dati personali potranno essere trattati per finalità ricomprese nei rapporti contrattuali tra le parti, di cui di seguito se ne descrivono alcune a solo titolo di esempio, ma non esaustivo:

  • realizzazione, manutenzione e/o assistenza di collegamenti, prodotti e/o apparati, nonché consegna di prodotti e/o apparati;
  • raccolta ed analisi dei risultati attraverso, ad esempio, misurazioni di tipo tecnico e/o interviste, questionari e focus group;
  • gestione di connesse attività amministrative e di eventuali richieste, reclami e contenziosi;
  • consentire ai partner commerciali di adempiere, in favore degli Utenti, le proprie obbligazioni contrattuali nel limite in cui l’Utente abbia acquistato o riscattato beni, servizi o buoni commerciali/promozionali offerti da partner commerciali o partecipanti in offerte, premi, competizioni o altri programmi e attività promosse o offerte per nostro tramite o tramite Fornitori per conto di tale partner commerciale.

Oltre che per le finalità sopra descritte, i Suoi dati potranno essere altresì trattati per adempiere agli obblighi previsti da leggi, regolamenti o normative comunitarie, nonché da disposizioni delle Autorità di vigilanza del settore. Il conferimento dei Suoi dati è necessario per le finalità di cui sopra; il loro mancato, parziale o inesatto conferimento potrebbe avere come conseguenza l’impossibilità di avviare o proseguire le attività dell’Iniziativa sopra specificata.
 

3. Conservazioni dei dati

I dati personali raccolti per la finalità oggetto di questa informativa verranno conservati fino alla revoca del consenso, salvo che le stesse informazioni non siano oggetto di altri trattamenti da parte dello stesso Titolare o che non sia richiesto o consentito dalla legge un periodo di conservazione più lungo.

 

4. Modalità e logica del trattamento

Il trattamento dei dati sarà effettuato manualmente (ad esempio, su supporto cartaceo) e/o attraverso strumenti informatici e telematici, con logiche di organizzazione ed elaborazione dei Suoi dati, anche di traffico, correlate alle finalità sopra indicate e, comunque, in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati e delle comunicazioni. I sistemi informatici e i software saranno configurati in modo da minimizzare l'uso di dati personali e identificativi che non siano necessari per le finalità di trattamento sopra indicate.

I Suoi dati personali potranno essere trattati inoltre da Olivetti per i servizi di assistenza, informazione, pubblicità, promozione e vendita alla clientela. I dipendenti e gli operatori, che operano sotto la diretta autorità dei rispettivi “Delegati del trattamento”, sono stati designati “Incaricati” ed hanno ricevuto, al riguardo, adeguate istruzioni operative e da soggetti Terzi, ai quali Olivetti affida talune attività (o parte di esse) per perseguire le finalità di cui al punto 2).

In tal caso gli stessi soggetti opereranno in qualità di Titolari autonomi o saranno designati come Responsabili o Incaricati del trattamento.

Ai Responsabili o agli Incaricati, eventualmente designati, Olivetti impartirà adeguate istruzioni operative, con particolare riferimento all’adozione delle misure minime di sicurezza, al fine di poter garantire la riservatezza e la sicurezza dei dati.

I soggetti Terzi sopra citati sono essenzialmente ricompresi nelle seguenti categorie:

  1. soggetti ai quali Olivetti affida l'installazione/manutenzione di impianti e/o sistemi informatici/telematici e/o la consegna, l'installazione/manutenzione degli apparati e dei prodotti;
  2. soggetti (es. call center) ai quali Olivetti affida attività di assistenza ed informazione alla clientela o rilevazione della customer satisfaction;
  3. consulenti;
  4. dealer;
  5. partner (anche all’estero) di progetti di ricerca
  6. Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni (AGCOM) ed ogni altro soggetto pubblico legittimato a richiedere i dati;

 

5. Diritti dell'interessato

5.1  Art.15 (diritto di accesso),16 (diritto di rettifica) del Reg.UE 2016/679

L'interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano e in tal caso, di ottenere l'accesso ai dati personali e alle seguenti informazioni:

  1. le finalità del trattamento;
  2. le categorie di dati personali in questione;
  3. i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati, in particolare se destinatari di paesi terzi o organizzazioni internazionali;
  4. il periodo di conservazione dei dati personali previsto oppure, se non è possibile, i criteri utilizzati per determinare tale periodo;
  5. l'esistenza del diritto dell'interessato di chiedere al titolare del trattamento la rettifica o la cancellazione dei dati personali o la limitazione del trattamento dei dati personali che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento;
  6. fil diritto di proporre reclamo a un'autorità di controllo;

 

5.2 Art. 17 (diritto alla cancellazione, diritto all'oblio) del Reg.UE 2016/679

L'interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la cancellazione dei dati personali che lo riguardano senza ingiustificato ritardo e il titolare del trattamento ha l'obbligo di cancellare senza ingiustificato ritardo i dati personali, se   sussiste uno dei motivi seguenti:

  1. i dati personali non sono più necessari rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti o altrimenti trattati;
  2. l'interessato revoca il consenso su cui si basa il trattamento conformemente  all'articolo  6, paragrafo, lettera  a), o  all'articolo  9, paragrafo  2, lettera   a) del Reg. UE 2016/679, e  se non  sussiste  altro  fondamento   giuridico  per  il trattamento;
  3. l'interessato si oppone al trattamento ai sensi dell'articolo 21, paragrafo 1 del Reg. UE 2016/679, e non sussiste alcun motivo legittimo prevalente per procedere al trattamento, oppure si oppone al trattamento ai sensi dell'articolo 21, paragrafo 2 del Reg. UE 2016/679;
  4. i dati personali sono stati trattati illecitamente;
  5. i dati personali devono essere cancellati per adempiere un obbligo legale previsto dal diritto dell'Unione o dello Stato membro cui è soggetto il titolare del trattamento;
  6. i dati personali sono stati raccolti relativamente all'offerta di servizi della società dell'informazione di cui all'articolo 8, paragrafo1 del Reg. UE 2016/679

 

5.3 Diritto di cui all' art.18 (diritto di limitazione di trattamento) del Reg.UE 2016/679 

L'interessato ha il diritto  di ottenere dal titolare del trattamento la limitazione del trattamento quando ricorre una delle seguenti ipotesi:

  1. l'interessato contesta l'esattezza dei dati personali, per il periodo necessario al titolare del trattamento per verificare l'esattezza di tali dati personali;
  2. il trattamento è illecito e l'interessato si oppone alla cancellazione dei dati personali e chiede invece che ne sia limitato l'utilizzo;
  3. benché il titolare  del trattamento  non ne abbia  più bisogno ai fini del trattamento, i dati personali sono necessari all'interessato per l'accertamento, l'esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria;
  4. l'interessato si è opposto al trattamento ai sensi dell' articolo  21, paragrafo 1, Reg UE 2016/679 in attesa della verifica in merito all'eventuale prevalenza dei motivi legittimi del titolare del trattamento rispetto a quelli dell'interessato.

 

5.4 Diritto di cui all'art.20 (portabilità dei dati) del Reg.UE 2016/679

L'interessato ha il diritto di ricevere in un formato  strutturato, di uso comune  e leggibile  da dispositivo automatico i dati personali che lo riguardano forniti  ad Olivetti,  Titolare del trattamento e ha il diritto  di trasmettere tali dati a un altro Titolare del trattamento senza impedimenti da parte della stessa Olivetti.

 

Proibita la diffusione a terzi con copie digitali o fotocopie, come definito nelle condizioni generali.