Need Help? +44 (0) 123 4567
You can add your content here.

Storia del pensiero filosofico e scientifico - 1

Giovanni Reale, Dario Antiseri La Scuola

28 , 40€
Disponibile
SKU
lascuola_3219

ISBN:

9788835032199

ISBN cartaceo:

9788835029700

Libro di testo digitale, formato eBOOK.

Consultazione:

Libera

Stampa:

Non permessa

Copia digitale dei contenuti:

Non permessa

20.7 Mb

774 Pagine

Acquistabile con

Ogni parte si apre con una doppia pagina in cui viene presentato lo scenario geografico e storico-culturale in cui sono nate e si sono sviluppate le diverse correnti di pensiero. Un'ulteriore novità è costituta dagli approfondimenti relativi a questioni filosofiche nevralgiche per la costruzione della storia del pensiero occidentale. Queste alcune delle tematiche proposte: L'identità dell'Europa fra Atene e Gerusalemme; Dal mito al concetto; Le ragioni dell'attualità del pensiero francescano; La funzione politica del Giusnaturalismo; L'origine spontanea della moneta; Se il filologo e lo storico siano scienziati come il fisico oppure no; Ricerca pura e ricerca applicata; Il grande problema dell'innovazione. Ogni proposta è accompagnata da un'utile bibliografia e da spunti per la riflessione, che il docente può di volta in volta utilizzare in classe come argomenti di discussione e attualizzazione. Secondo la consuetudine degli autori, le parole dei filosofi sono spesso inserite all'interno del profilo come citazioni ogni volta che questo aiuta a cogliere il senso di "come" i filosofi stessi abbiano proposto le loro dottrine. A completamento dei vari capitoli si trova una sezione antologica che contiene brani corredati da un'analisi guidata del testo o da domande che aiutano la comprensione e la riflessione. Il testo, per la prima volta a quattro colori, è caratterizzato da un ricco corredo di immagini; quelle più significative, scelte per la loro rilevanza rispetto al tema trattato, sono oggetto di una specifica lettura a cura di Giovanni Reale. In particolare, ogni tomo contiene un inserto specificatamente dedicato a un'opera simbolo, in grado di comunicare visivamente il messaggio filosofico dell'epoca: ad esempio la Scuola di Atene e la Disputa, entrambi di Raffaello, nel primo volume. Queste aperture interdisciplinari sono utili anche in vista dell'esame di Stato. Anche la scelta grafica sottolinea nel testo la scansione e gli snodi fondamentali per facilitare la comprensione e lo studio di argomenti spesso ardui. Frequenti mappe concettuali all'interno del profilo costituiscono un aiuto per fissare i passaggi chiave e uno schema per l'argomentazione. Completano i singoli capitoli una sintesi conclusiva e le verifiche, con esercizi di conoscenza, comprensione e terminologia, spesso corredate da una traccia che guida lo studente nella produzione scritta e nel confronto fra gli autori. Per l'ultimo anno di corso è previsto un fascicolo di 96 pagine che conterrà passi antologici in lingua originale (CLIL). Guida per l'insegnante La Guida contiene supporti per la didattica, la soluzione delle verifiche e altri materiali a corredo delle singole unità oltre a indicazioni sull'utilizzo del materiale digitale a disposizione della classe 3 DVD, a disposizione della classe, contenenti una versione teatralizzata di interviste ai principali filosofi da Platone a Kant.

To Top