Tu che mi dovevi amare

Tu che mi dovevi amare

Maria Antonietta D'Onofrio • Editore Mannarino

Ebook
Aggiungi Articoli al Carrello
e-ISBN: 9788896708484 • ISBN cartaceo: 9788896708477
Libro di testo digitale, formato eBOOK.
Consultazione: Consultabile per 730 giorni dal primo scaricamento
Stampa: Non Permessa
Copia digitale dei contenuti: Non Permessa
  • 1.5 Mb
  • 202 Pagine
ACQUISTABILE CON
        

Sei un insegnante?
Richiedi un saggio digitale

Descrizione

"Tu che mi dovevi amare" è un canto che, nella musica nascosta di questa prima raccolta di poesie di Maria Antonietta D'Onofrio, vuole essere una carezza e un gesto d'amore verso i tristi numeri della violenza sulle donne. Tutti quei numeri che sono sogni strappati, vite dal profumo interrotto. Un canto di strada, distorto dall'orrore e dal dolore, ma libero di rivendicare la propria identità e la propria diversità nell'universo genere umano. Un canto di speranza che richiama tutti a interrogare le proprie coscienze e a condannare qualunque forma di violenza. Un canto sulla forza mai domata delle donne, ostinate guerriere che lottano per il futuro. Che mai più, sia dipinto con il rosso del loro sangue.

Scheda sul sito dell'Editore

Libro digitale in formato Scuolabook. Per la consultazione richiede l'utilizzo delle Applicazioni Scuolabook.

Richiesta saggio

Tu che mi dovevi amare

Richidere un saggio a editore mannarino


Per richiedere un saggio è necessario registrarsi al nostro sito dedicato alla richiesta di saggi
http://editoremannarinonew.it/SAGGI/
Proibita la diffusione a terzi con copie digitali o fotocopie, come definito nelle condizioni generali.