QdR | 12. Comunità di pratiche letterarie

QdR | 12. Comunità di pratiche letterarie

Il valore d'uso della letteratura e il suo insegnamento

Simone Giusti, Natascia Tonelli • Loescher

Ebook
Usa il codice
Aggiungi Articoli al Carrello
e-ISBN: 9788857733524 • ISBN cartaceo: 9788820133528
Libro di testo digitale, formato eBOOK.
Consultazione: Libera
Stampa: Non Permessa
Copia digitale dei contenuti: Non Permessa
  • 1.5 Mb
  • 115 Pagine
ACQUISTABILE CON
  

Sei un insegnante?
Accedi per richiedere un saggio digitale

Descrizione

Far parte di una comunità di pratiche letterarie significa acquisire uno stile di vita che contempli la lettura e la scrittura, l'esercizio dell'ascolto e dell'attenzione, l'attribuzione di valore alla comprensione dell'altro e la consapevolezza della legittimità delle diverse interpretazioni che si possono dare ai discorsi propri e altrui. Chiunque può farne parte, e ogni persona che frequenta la scuola pubblica dovrebbe avere la l'opportunità di sperimentare questi comportamenti e di scegliere liberamente se continuare a praticarli. In questo libro si forniscono idee, concetti e strumenti didattici utili a costruire, attraverso la fruizione delle opere della letteratura, delle comunità di persone che, secondo il modello offerto dall'onesta brigata dei novellatori e delle novellatrici del Decameron, siano fondate sulla condivisione, sull'ascolto dell'altro, sulla pazienza e sulla cura di sé. Il libro entra nel merito dell'insegnamento di lingua e letteratura italiana negli istituti tecnici e professionali, a partire dai quali, attraverso l'adozione di strategie, metodi e tecniche didattiche attive e laboratoriali, si ritiene possibile rinnovare in profondità la didattica della letteratura.

Simone Giusti, insegnante in un istituto professionale e docente a contratto di didattica della letteratura italiana all'Università di Siena, è autore di ricerche, studi e saggi sulla letteratura italiana, sulla traduzione, sulla lettura e sulla didattica della letteratura, tra cui Insegnare con la letteratura (Zanichelli, 2011), Per una didattica della letteratura (Pensa, 2014), Tradurre le opere, leggere le traduzioni (Loescher, 2018), Didattica della letteratura 2.0 (Carocci, 2020).

Natascia Tonelli, professoressa ordinaria di letteratura italiana all'Università di Siena, è autrice di studi e ricerche sulla letteratura italiana del Medioevo e del Novecento. In qualità di presidente della sezione didattica dell'Associazione degli Italianisti ha coordinato per il Miur il progetto "Compita - Le competenze dell'italiano". I suoi ultimi libri sono Fisiologia della passione. Poesia d'amore e medicina da Cavalcanti a Boccaccio (Sismel, 2015), Leggere il Canzoniere (il Mulino, 2017), Giovanni Boccaccio (Corriere della sera, 2018). Per Loescher editore ha realizzato, insieme a Simone Giusti, il manuale di letteratura per il triennio della scuola secondaria L'onesta brigata. Per una letteratura delle competenze.
Scheda sul sito dell'Editore

Libro digitale in formato Scuolabook. Per la consultazione richiede l'utilizzo delle Applicazioni Scuolabook.

Richiesta saggio

QdR | 12. Comunità di pratiche letterarie

Richiesta saggi Loescher


Sei un insegnante? Gli agenti della Casa editrice saranno lieti di fornirti maggiori informazioni e inviarti in saggio l'ebook di questo volume. Rivolgiti direttamente a loro contattando il rappresentante nella tua zona all'indirizzo:
http://www.loescher.it/agenzie.

Per richieste proveniente al di fuori dell’Italia, puoi invece rivolgerti all’Ufficio Clienti della Casa editrice scrivendo a: clienti@loescher.it

Proibita la diffusione a terzi con copie digitali o fotocopie, come definito nelle condizioni generali.