Need Help? +44 (0) 123 4567
You can add your content here.

Storia di Re Artù e dei suoi cavalieri

Thomas Malory Edisco

8 , 30€
Disponibile
SKU
edisco_ma6411

ISBN:

9788844164119

ISBN cartaceo:

9788844114114

Libro di testo digitale, formato eBOOK.

Consultazione:

Consultabile per 1800 giorni dal primo scaricamento

Stampa:

Non permessa

Copia digitale dei contenuti:

Non permessa

2 Mb

324 Pagine

Acquistabile con

Alle leggende medievali del ciclo bretone si rifece, nel secolo XV, Thomas Malory, un avventuriero ma anche un grande scrittore che, rinchiuso in carcere per violenza e rapina, fece rivivere con incredibile efficacia sia le gesta di re Artù e dei cavalieri della Tavola Rotonda sia gli straordinari amori di Lancillotto e Ginevra, di Tristano e Isotta.
La materia cavalleresca, proposta dagli scrittori francesi con narrazioni cicliche complesse, viene presentata da Malory in un racconto fluente e di grande presa sul lettore.
Proprio tale caratteristica fa sì che il libro di Malory possa essere presentato al pubblico giovane con sicuri risultati sul piano culturale, unitamente a un forte interesse e a un coinvolgimento notevole nelle vicende raccontate.
La scansione del libro segue, in gran parte, quella originale e privilegiata gli episodi di maggiore interesse, quali la storia di re Artù, la infelice vicenda di ser Lancillotto del Lago e della regina Ginevra, la «ricerca» del Santo Graal, e il racconto del travagliato amore di ser Tristano di Liones e di Isotta la Bella.

To Top